Fammi una domanda

Impostazioni

Dimensione carattere 

Transizioni

%}

HURACÁN EVO SPYDER

EVERY DAY AMPLIFIED

POTENZA (CV) / POTENZA (KW)
640 CV / 470 kW
VELOCITÀ MASSIMA
325 km/h
0-100 km/h
3,1 s
CONFIGURAZIONE
Crea la tua Huracán EVO Spyder
Lamborghini Huracán EVO Spyder

OVERVIEW

Huracán EVO Spyder è stata progettata per portare il brivido dell'esperienza di guida all'estremo. Colori, odori e suoni si fondono con un design seducente e materiali ultraleggeri. 
Il suo V10 da 640 CV freme e ruggisce con furore, l'assolo dello scarico supersportivo sovrasta ogni cosa. Le linee aerodinamiche, perfette e affusolate, fendono l'aria.
 

OVERVIEW

Huracán EVO Spyder è stata progettata per portare il brivido dell'esperienza di guida all'estremo. Colori, odori e suoni si fondono con un design seducente e materiali ultraleggeri. 
Il suo V10 da 640 CV freme e ruggisce con furore, l'assolo dello scarico supersportivo sovrasta ogni cosa. Le linee aerodinamiche, perfette e affusolate, fendono l'aria.
 

Lamborghini Huracán EVO Spyder
Lamborghini Huracán EVO Spyder

EXTERIOR

Il design è stato progettato con lo scopo di eliminare il tetto senza rinunciare all'aerodinamica o alla rigidità torsionale dell’auto. La forma e le proporzioni iconiche originali del marchio vengono valorizzate da raffinate soluzioni aerodinamiche. 
Dalle appendici aerodinamiche anteriori ai tagli sul cofano, dalla presa d’aria sulla minigonna agli scarichi, si parla un’unica lingua: quella di un’evoluzione naturale che sa adattarsi alle tecnologie più avanzate e che non dimentica la bellezza di una forma pura.
 

Lamborghini Huracán EVO Spyder

INTERIOR

La cabina di guida di Huracán EVO Spyder presenta un sistema touchscreen all’avanguardia da 8,4” nel tunnel centrale, dal quale controllare le funzioni dell’auto e di intrattenimento. Le esclusive finiture interne, dall’autentico design italiano, sono realizzate con materiali di altissima qualità: i rivestimenti sono disponibili in pelle, Alcantara e in Carbon Skin®, un innovativo materiale in fibra di carbonio esclusivo Lamborghini. 
 

EXTERIOR

Il design è stato progettato con lo scopo di eliminare il tetto senza rinunciare all'aerodinamica o alla rigidità torsionale dell’auto. La forma e le proporzioni iconiche originali del marchio vengono valorizzate da raffinate soluzioni aerodinamiche. 
Dalle appendici aerodinamiche anteriori ai tagli sul cofano, dalla presa d’aria sulla minigonna agli scarichi, si parla un’unica lingua: quella di un’evoluzione naturale che sa adattarsi alle tecnologie più avanzate e che non dimentica la bellezza di una forma pura.
 

INTERIOR

La cabina di guida di Huracán EVO Spyder presenta un sistema touchscreen all’avanguardia da 8,4” nel tunnel centrale, dal quale controllare le funzioni dell’auto e di intrattenimento. Le esclusive finiture interne, dall’autentico design italiano, sono realizzate con materiali di altissima qualità: i rivestimenti sono disponibili in pelle, Alcantara e in Carbon Skin®, un innovativo materiale in fibra di carbonio esclusivo Lamborghini. 
 

ZOOM

INIZIA A CONFIGURARE

Apri il
configuratore
completo
HURACÁN EVO SPYDER car configuratorHURACÁN EVO SPYDER car configuratorHURACÁN EVO SPYDER car configuratorHURACÁN EVO SPYDER car configurator

INIZIA A CONFIGURARE

FEEL THE ENGINE

Ascolta il motore V10 da 640CV che freme e ruggisce con furore accelerando da 0 a 100 in 3,1 secondi, permettendoti di toccare il cielo con un dito.
 

Usa le cuffie o gli auricolari
per un’esperienza audio in 8D.

LAMBORGHINI CENTRO STILE

Lo splitter anteriore facilita un doppio passaggio dell’aria nel sottoscocca, dove i nuovi deflettori permettono un carico aerodinamico aggiuntivo; nella parte posteriore un nuovo spoiler sospeso incanala l’aria in modo più aerodinamico.
 

Lamborghini Huracán EVO Spyder

Lamborghini Huracán EVO Spyder
Lamborghini Huracán EVO Spyder
Lamborghini Huracán EVO Spyder

FEEL THE ENGINE

Ascolta il motore V10 da 640CV che freme e ruggisce con furore accelerando da 0 a 100 in 3,1 secondi, permettendoti di toccare il cielo con un dito.
 

Usa le cuffie o gli auricolari
per un’esperienza audio in 8D.

LAMBORGHINI CENTRO STILE

Lo splitter anteriore facilita un doppio passaggio dell’aria nel sottoscocca, dove i nuovi deflettori permettono un carico aerodinamico aggiuntivo; nella parte posteriore un nuovo spoiler sospeso incanala l’aria in modo più aerodinamico.
 

Lamborghini Huracán EVO Spyder

SPECIFICHE TECNICHE

  • CILINDRATA5,204 cm³ (317.6 cu.in.)
  • POTENZA MASSIMA640 CV (470 kW) @ 8.000 rpm
  • Velocità massima325 km/h (202 mph)
  • Accelerazione 0-100 km/h (MPH 0-62)3,1 s

MOTORE

  • TIPOV10 90° IDS, 40 valvole
  • CILINDRATA5,204 cm³ (317.6 cu.in.)
  • ALESAGGIO X CORSAØ 84,5 mm x 92,8 mm (a corsa lunga)
  • Rapporto di compressione12.7 : 1
  • Potenza massima640 CV (470 kW) a 8,000 giri/min.
  • Coppia massima600 Nm (443 lb. ft.) a 6,500 giri/min.
  • Sistema di lubrificazioneCarter secco
  • Impianto di raffreddamentoImpianto aria e olio con prese d'aria a sezione fissa
  • Sistema di gestione motoreBosch MED 17 Master Slave
  • Classe di emissioniEURO 6 - LEV 3
  • Sistema di controllo emissioniCatalizzatori con sonde lambda

TRASMISSIONE

  • Tipo di trasmissioneTrazione integrale con frizione multidisco idraulica controllata elettronicamente.
  • CambioTrasmissione Lamborghini Doppia Frizione (LDF) a 7 velocità le cui caratteristiche variano in base alla modalità di guida selezionata.
  • FrizioneDoppio disco Ø 187 mm (7,36 in.)

PRESTAZIONI

  • Velocità massima325 km/h (202 mph)
  • Accelerazione 0-100 km/h (0-62 mph) 3,1 s
  • Accelerazione 0-200 km/h (0-124 mph)9,3 s

TELAIO E CARROZZERIA

  • TelaioIbrido in alluminio e fibra di carbonio
  • CarrozzeriaEsterno in alluminio e materiale composito
  • TettoCapote ripiegabile elettricamente
  • SpecchiHeated external mirrors, electricallySpecchi esterni riscaldati, regolabili e ripiegabili elettronicamenteadjustable and foldable
  • AerodinamicaSplitter anteriore con flap integrato, sottoscocca con deflettori aerodinamici e diffusore posteriore, parte posteriore con spoiler a fessura integrato

RUOTE

  • Cerchi anteriori8.5J x 20''
  • Cerchi posteriori305/35Z R19
  • Pneumatici anterioriPIRELLI P ZERO 245/30 R20
  • Pneumatici posterioriPIRELLI P ZERO 305/30 R20

SOSPENSIONI E STERZO

  • Controllo Elettronico della Stabilità (ESC)ESC comprensivo di ABS e TCS dalle diverse caratteristiche in base alla modalità di guida selezionata
  • SospensioniSospensioni anteriori e posteriori in alluminio a doppio triangolo controllate elettronicamente dal Sistema Magnetoreologico Lamborghini
  • SterzoServosterzo elettromeccanico e Lamborghini Dynamic Steering (LDS) con rapporto di sterzo variabile Sistema sterzante posteriore.
  • Controllo carrozzeriaLamborghini Dinamica Veicolo Integrata (LDVI) in grado di controllare: il sistema a 4 ruote sterzanti, il differenziale posteriore, il controllo trazione, la trazione integrale

FRENI

  • FreniFreni carboceramici con pinze fisse monoblocco in alluminio a 6 pistoni (anteriore) e 4 pistoni (posteriore), dischi freno carboceramici (CCB)

SICUREZZA

  • AirbagAirbag per conducente e passeggero e airbag laterali (airbag per le ginocchia in mercati specifici)

DIMENSIONI

  • Lunghezza4,520 mm (177.95 in)
  • Larghezza (specchi esclusi)1,933 mm (76.10 in)
  • Larghezza (specchi inclusi)2,236 mm (88.03 in)
  • Altezza1,180 mm (46.46 in)
  • Passo2,620 mm (103.15 in)
  • Carreggiata anteriore1,668 mm (65.67 in)
  • Carreggiata posteriore1,620 mm (63.78 in)
  • Peso a secco1,542 kg (3,400 lb)
  • Rapporto peso/potenza2.40 kg/CV (5.29 lb/CV)
  • Distribuzione del peso (anteriore - posteriore)43% - 57%

CONSUMI

  • Consumo combinato14.2 l/100 km*
  • Emissioni di CO2338 g/km*
  • LEGGE SULLE EMISSIONIReg. EU 715/2007

Driving Dynamics

LDVI

Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata (LDVI) è il cervello tecnologico della EVO Spyder, in grado di coordinare un sistema completo e sofisticato per la gestione della dinamica di guida.

Driving Dynamics

AERODINAMICA

Il design della EVO Spyder è studiato nei minimi particolari per migliorarne l’aerodinamica.
 

Driving Dynamics

HMI

Anche la nuova interfaccia uomo-macchina è pura espressione di una naturale e tecnologica evoluzione.

Driving Dynamics

MOTORE

Totalmente rinnovato e riprogettato, con una fluidodinamica ottimizzata sia in aspirazione che scarico, questo motore è il V10 aspirato con la più alta potenza specifica.

Driving Dynamics

SOSPENSIONI

L’architettura delle sospensioni della Huracán EVO Spyder forma dei quadrilateri sovrapposti che garantiscono un perfetto bilanciamento fra usabilità della vettura e prestazioni sportive.

Driving Dynamics

STERZO

La Huracán EVO Spyder è dotata di Electronic Power Steering (EPS), un sistema che si adatta perfettamente a tutti gli stili di guida, garantendo sempre la giusta servoassistenza, su circuito e su strada, assecondando tutte le modalità di guida dell’ANIMA.

Driving Dynamics

QUATTRO RUOTE STERZANTI

Huracán EVO Spyder offre una combinazione unica tra il sistema attivo di sterzo (Lamborghini Dynamic Steering) e quello posteriore (Lamborghini All-wheel Steering), per garantire una performance dinamica di massimo livello.

Driving Dynamics

TRASMISSIONE

Immaginate di poter disporre di due cambi nella stessa unità: mentre la prima marcia è inserita, la successiva è già selezionata

Driving Dynamics

4 RUOTE MOTRICI

Il sistema a trazione integrale è controllato elettronicamente e garantisce maggiore velocità e precisione nel trasferimento della coppia tra gli assali.

LDVI

Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata (LDVI) è il cervello tecnologico della EVO Spyder, in grado di coordinare un sistema completo e sofisticato per la gestione della dinamica di guida. A seconda degli input del pilota, dell’ambiente esterno e della modalità di guida selezionata, anticipa i desideri di chi guida, passando da una logica di feedback a una di feed forward, dalla reazione all’anticipazione: questa è la vera evoluzione.

AERODINAMICA

Il design della EVO Spyder è studiato nei minimi particolari per migliorarne l’aerodinamica.
Lo splitter anteriore facilita un doppio passaggio dell’aria nel sottoscocca, dove i nuovi deflettori permettono un carico aerodinamico aggiuntivo, 5 volte maggiore rispetto alla precedente Huracán, che schiaccia la vettura verso il basso, per un’esperienza di guida incredibile, sia in frenata e accelerazione, sia curva.
A questo si aggiunge, nella parte posteriore, un nuovo spoiler sospeso per incanalare l’aria in modo più aerodinamico.

HMI

Anche la nuova interfaccia uomo-macchina è pura espressione di una naturale e tecnologica evoluzione. Alla dematerializzazione dei classici pulsanti si contrappone, nel tunnel centrale, uno schermo capacitivo multi-touch da 8,4”. Con il semplice tocco delle dita è possibile controllare tutte le dinamiche di guida, gestire le funzioni di intrattenimento, ricevere informazioni in tempo reale sul traffico e adattare le luci dell’abitacolo alla modalità di guida del momento.
Una connettività avanzata mai vista prima su Huracán, a cui si affianca una nuova telemetria con due telecamere, per migliorare le proprie capacità di guida.

MOTORE

Totalmente rinnovato e riprogettato, con una fluidodinamica ottimizzata sia in aspirazione che scarico, questo motore è il V10 aspirato con la più alta potenza specifica. I nuovi condotti di aspirazione derivano dall’esperienza Lamborghini Motorsport e consentono di migliorare la risposta ad ogni regime, la trasmissione doppia frizione (LDF) è stata ulteriormente perfezionata e adesso è in grado di assecondare anche le più elevate prestazioni. Tutto questo è racchiuso nel sound ancora più vibrante ed emozionante del nuovo impianto di scarico alleggerito.

SOSPENSIONI

L’architettura delle sospensioni della Huracán EVO Spyder forma dei quadrilateri sovrapposti che garantiscono un perfetto bilanciamento fra usabilità della vettura e prestazioni sportive. Il sistema di ammortizzatori magnetoreologici reagisce istantaneamente allo stile di guida del pilota e si adatta alle condizioni della strada e alle dinamiche di guida, migliorando il controllo della vettura.

STERZO

La Huracán EVO Spyder è dotata di Electronic Power Steering (EPS), un sistema che si adatta perfettamente a tutti gli stili di guida, garantendo sempre la giusta servoassistenza, su circuito e su strada, assecondando tutte le modalità di guida dell’ANIMA.
All’EPS si affianca il sistema Lamborghini Dynamic Steering (LDS), che consente la variazione dinamica del rapporto di sterzata, che varia a seconda delle condizioni dinamiche del veicolo.

QUATTRO RUOTE STERZANTI

Huracán EVO Spyder offre una combinazione unica tra il sistema attivo di sterzo (Lamborghini Dynamic Steering) e quello posteriore (Lamborghini All-wheel Steering), per garantire una performance dinamica di massimo livello. Il sistema LDS si adatta alla velocità e alla modalità di guida selezionata dal pilota passando da uno sterzo diretto ad uno più indiretto, mentre il sistema LAWS gestisce l’asse sterzante posteriore grazie a due attuatori elettromeccanici. 
Grazie a questo sistema, a basse velocità migliorano l’agilità e ad alta velocità vengono garantiti pieno controllo dell’auto e grande stabilità.
 

TRASMISSIONE

Immaginate di poter disporre di due cambi nella stessa unità: mentre la prima marcia è inserita, la successiva è già selezionata per abbattere i tempi di cambiata e far sì che l’innesto avvenga istantaneamente e nel modo più fluido possibile, grazie all’apertura di una frizione e alla chiusura dell’altra. Questo è ciò che la Huracán EVO Spyder è in grado di darvi, grazie al cambio a 7 rapporti Lamborghini Doppia Frizione (LDF).

4 RUOTE MOTRICI

Il sistema a trazione integrale è controllato elettronicamente e garantisce maggiore velocità e precisione nel trasferimento della coppia tra gli assali. Tutto questo si traduce in un maggiore controllo in ogni condizione di guida. Il sistema varia continuativamente la ripartizione in base alla modalità di guida selezionata e alla risposta della strada. Il risultato è esaltante: migliore trasferimento di potenza in curva e in accelerazione nella guida impegnata e, allo stesso tempo, maggiore trazione e sicurezza nella guida quotidiana.

Driving Dynamics

LDVI

Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata (LDVI) è il cervello tecnologico della EVO Spyder, in grado di coordinare un sistema completo e sofisticato per la gestione della dinamica di guida. A seconda degli input del pilota, dell’ambiente esterno e della modalità di guida selezionata, anticipa i desideri di chi guida, passando da una logica di feedback a una di feed forward, dalla reazione all’anticipazione: questa è la vera evoluzione.

AERODINAMICA

Il design della EVO Spyder è studiato nei minimi particolari per migliorarne l’aerodinamica.
Lo splitter anteriore facilita un doppio passaggio dell’aria nel sottoscocca, dove i nuovi deflettori permettono un carico aerodinamico aggiuntivo, 5 volte maggiore rispetto alla precedente Huracán, che schiaccia la vettura verso il basso, per un’esperienza di guida incredibile, sia in frenata e accelerazione, sia curva.
A questo si aggiunge, nella parte posteriore, un nuovo spoiler sospeso per incanalare l’aria in modo più aerodinamico.

HMI

Anche la nuova interfaccia uomo-macchina è pura espressione di una naturale e tecnologica evoluzione. Alla dematerializzazione dei classici pulsanti si contrappone, nel tunnel centrale, uno schermo capacitivo multi-touch da 8,4”. Con il semplice tocco delle dita è possibile controllare tutte le dinamiche di guida, gestire le funzioni di intrattenimento, ricevere informazioni in tempo reale sul traffico e adattare le luci dell’abitacolo alla modalità di guida del momento.
Una connettività avanzata mai vista prima su Huracán, a cui si affianca una nuova telemetria con due telecamere, per migliorare le proprie capacità di guida.

MOTORE

Totalmente rinnovato e riprogettato, con una fluidodinamica ottimizzata sia in aspirazione che scarico, questo motore è il V10 aspirato con la più alta potenza specifica. I nuovi condotti di aspirazione derivano dall’esperienza Lamborghini Motorsport e consentono di migliorare la risposta ad ogni regime, la trasmissione doppia frizione (LDF) è stata ulteriormente perfezionata e adesso è in grado di assecondare anche le più elevate prestazioni. Tutto questo è racchiuso nel sound ancora più vibrante ed emozionante del nuovo impianto di scarico alleggerito.

SOSPENSIONI

L’architettura delle sospensioni della Huracán EVO Spyder forma dei quadrilateri sovrapposti che garantiscono un perfetto bilanciamento fra usabilità della vettura e prestazioni sportive. Il sistema di ammortizzatori magnetoreologici reagisce istantaneamente allo stile di guida del pilota e si adatta alle condizioni della strada e alle dinamiche di guida, migliorando il controllo della vettura.

STERZO

La Huracán EVO Spyder è dotata di Electronic Power Steering (EPS), un sistema che si adatta perfettamente a tutti gli stili di guida, garantendo sempre la giusta servoassistenza, su circuito e su strada, assecondando tutte le modalità di guida dell’ANIMA.
All’EPS si affianca il sistema Lamborghini Dynamic Steering (LDS), che consente la variazione dinamica del rapporto di sterzata, che varia a seconda delle condizioni dinamiche del veicolo.

QUATTRO RUOTE STERZANTI

Huracán EVO Spyder offre una combinazione unica tra il sistema attivo di sterzo (Lamborghini Dynamic Steering) e quello posteriore (Lamborghini All-wheel Steering), per garantire una performance dinamica di massimo livello. Il sistema LDS si adatta alla velocità e alla modalità di guida selezionata dal pilota passando da uno sterzo diretto ad uno più indiretto, mentre il sistema LAWS gestisce l’asse sterzante posteriore grazie a due attuatori elettromeccanici. 
Grazie a questo sistema, a basse velocità migliorano l’agilità e ad alta velocità vengono garantiti pieno controllo dell’auto e grande stabilità.
 

TRASMISSIONE

Immaginate di poter disporre di due cambi nella stessa unità: mentre la prima marcia è inserita, la successiva è già selezionata per abbattere i tempi di cambiata e far sì che l’innesto avvenga istantaneamente e nel modo più fluido possibile, grazie all’apertura di una frizione e alla chiusura dell’altra. Questo è ciò che la Huracán EVO Spyder è in grado di darvi, grazie al cambio a 7 rapporti Lamborghini Doppia Frizione (LDF).

4 RUOTE MOTRICI

Il sistema a trazione integrale è controllato elettronicamente e garantisce maggiore velocità e precisione nel trasferimento della coppia tra gli assali. Tutto questo si traduce in un maggiore controllo in ogni condizione di guida. Il sistema varia continuativamente la ripartizione in base alla modalità di guida selezionata e alla risposta della strada. Il risultato è esaltante: migliore trasferimento di potenza in curva e in accelerazione nella guida impegnata e, allo stesso tempo, maggiore trazione e sicurezza nella guida quotidiana.

Consumo di carburante e valori di emissione di tutti i veicoli promossi in questa pagina - Consumo ed Emissioni combinato: 15 - 15 mpg