Skip to main content

News

Space Time Memory: è ufficialmente aperta l’asta per il primo NFT di Lamborghini

1 Febbraio 2022
AVENTADOR
Contenuti per la stampa
disponibili nel Lamborghini Media Center

Come menzionato in precedenza, è arrivato il primo giorno del nuovo anno lunare e con esso anche l’apertura dell’asta per Space Time Memory, il primo progetto NFT di Lamborghini. 

Per l’occasione, l’artista Fabian Oefner ha condiviso dettagli esclusivi sul significato dell’opera: 

"Sono un figlio dell’era spaziale," ha affermato, "quindi sono cresciuto con le immagini dello Shuttle lanciato nel cuore della notte. Per me, quest’opera non riguarda solo un’auto, ma ha anche a che fare con i ricordi. Questo progetto non è la mera scomposizione di un’auto, riguarda anche la Space Key, una chiave in fibra di carbonio, che collega due mondi: il mondo digitale e quello fisico. È questo che mi emoziona." 

L’artista svizzero ha proseguito: "Così quando ho pensato da dove partire, a come creare un’opera incredibile e mostrarla in un modo mai visto prima, mi è venuta l'idea di un’auto lanciata in cielo come un razzo. È un’opera metafisica, perché Ultimae in latino significa "ultimo", ma anche "il più lontano". La Luna è il luogo più lontano in cui si è spinto l’uomo. Per questo l’auto punta verso la Luna, perché è il luogo che stimola la nostra immaginazione. Siamo tutti esploratori e amiamo scoprire nuovi mondi." 

E sicuramente Space Time Memory esprime perfettamente i valori e lo spirito all’avanguardia di Lamborghini. 

È possibile fare offerte per le cinque coppie di opere d’arte fisiche e digitali dal 1° febbraio alle 16:00 CET fino al 4 febbraio alle 19:50 CET. L’asta è accessibile al sito nft.lamborghini.com.

NOTIZIE COLLEGATE

Lamborghini Arena: l’evento più straordinario nella storia del nostro brand

LEGGI DI PIÙ