News

Lamborghini e Carlo Ratti: nuove tecnologie e architettura

10 Settembre 2021
Contenuti per la stampa
disponibili nel Lamborghini Media Center

Automobili Lamborghini ha partecipato alla Milano Design Week con uno spazio espositivo creato in collaborazione con lo studio di design e innovazione CRA – Carlo Ratti Associati. 
In occasione della prima europea della Countach LPI 800-4, abbiamo incontrato il fondatore dello studio per parlare dell’influenza delle nuove tecnologie sulle nostre vite, dello stretto legame tra il mondo automotive e il paesaggio urbano e di come l’architettura possa essere considerata una “terza pelle”.

CRA – Carlo Ratti Associati ha firmato il progetto della sede espositiva, al centro di una galleria d’arte presso Superstudio Più, Via Tortona 27, 
per sottolineare l’artigianalità e la tecnologia che contraddistinguono Lamborghini. All’arrivo, i visitatori vengono invitati a prendere posto davanti al “box magico” che custodisce la nuova Countach LPI-800-4. Il box, inizialmente completamente opaco, svela lentamente le linee della vettura, che si mostra come una vera e propria scultura. Grazie a una sequenza di proiezioni video, effetti luminosi e paesaggi sonori, le supersportive vengono quindi svelate integralmente per essere ammirate da varie angolazioni. Le pareti del box si separano in una serie di schermi per mostrare l’eredità delle diverse generazioni di Countach, ampliando lo spazio e dirigendo l’attenzione dei visitatori verso due modelli iconici: la classica Countach LP 400 e l’Aventador LP 780-4 Ultimae.

Scopri la Lamborghini Countach LPI 800-4 >

NOTIZIE COLLEGATE

Forever Young: il nuovo programma Automobili Lamborghini

LEGGI DI PIÙ
Consumo di carburante e valori di emissione di tutti i veicoli promossi in questa pagina*; Consumo ed Emissioni combinato: 11 mpg; Veicolo non omologato in questo paese: Aventador LP 780-4 Ultimae