Consumo di carburante e valori di emissione per Huracan Evo - Consumo di carburante combinato: 15 mpg

Lamborghini al CES: Huracán EVO integra Amazon Alexa

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

Nel 2020, la famiglia Huracán EVO vanterà tra le sue dotazioni anche Alexa, il servizio vocale cloud-based di Amazon, rendendo ancora più unica una già elettrizzante esperienza di guida. La prima Huracán EVO equipaggiata con il celebre assistente vocale sarà presentata al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas (7-10 gennaio 2020): Lamborghini diventa così il primo produttore automobilistico in grado di offrire il controllo dei comandi di bordo tramite Amazon Alexa.

Huracán EVO è la prima supersportiva a vantare un sistema di infotainment connesso con servizi digitali. I fortunati che siederanno al volante di questo capolavoro potranno regolare funzioni come climatizzatore, luci interne e riscaldamento dei sedili semplicemente con la propria voce, concentrandosi solo sulla strada. E non basta: anche il sistema LDVI (Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata) della EVO a trazione integrale si interfaccia con Alexa, portando l’attivazione vocale a un livello superiore. Chiamate, indicazioni, musica, audiolibri, notizie, meteo... basta chiedere!

Ma l’integrazione con i servizi Alexa non si limita alla vettura. I proprietari di queste Lamborghini potranno infatti collegarsi anche ai dispositivi che sfruttano Alexa (cancelli di ingresso, termostati, luci…) e controllarli direttamente dall’auto con una semplice interazione vocale. 
La collaborazione strategica con Amazon si riflette anche nel migliorato sistema HMI (interfaccia uomo-macchina), che consentirà il costante aggiornamento delle funzionalità di Alexa sui modelli Lamborghini. Entrambe le aziende sono al lavoro per sviluppare ulteriormente le innovazioni in termini di connettività e integrazione con gli Amazon Web Services (AWS).

Scopri la famiglia Huracán >