Skip to main content

NEWS

Lamborghini e Iron Lynx partner nel programma LMDh nel FIA WEC e IMSA dal 2024

5 Novembre 2022

La nuova partnership debutta la prossima stagione con un impegno ufficiale nel GT in Europa e America

Lamborghini Squadra Corse e il team Iron Lynx annunciano a Portimão, teatro delle Grand Finals del Super Trofeo, un'inedita partnership che unirà la Casa di Sant'Agata Bolognese e la scuderia italiana dal 2023 nelle competizioni GT e dalla stagione successiva nell’ambito della piattaforma LMDh con il team Lamborghini Iron Lynx.

Sarà infatti la squadra che fa capo alla DC Racing Solutions Ltd. guidata da Deborah Mayer, a portare in pista in forma ufficiale, a partire dal 2024, la Lamborghini LMDh nel Campionato Mondiale Endurance FIA WEC e nella serie americana IMSA WeatherTech Sportscar Championship, in cui prenderà parte alle gare del calendario Endurance, avvalendosi dell'esperienza e del supporto tecnico di PREMA Engineering.

Ad annunciare la partnership tra Lamborghini e Iron Lynx con la nuova vettura a tecnologia ibrida spinta da un propulsore biturbo V8, sono stati Stephan Winkelmann, Lamborghini Chairman e CEO, e Giorgio Sanna, Lamborghini Head of Motorsport.

“Sin da quando abbiamo annunciato l’intenzione di correre nella categoria LMDh, ci era chiaro che Iron Lynx fosse il partner giusto per fare insieme un passo così importante – ha commentato Winkelmann –. Sono felicissimo di dare il benvenuto al team nella famiglia Lamborghini; nel corso degli anni Iron Lynx ha dimostrato di essere un’entità veloce, forte e di successo, proprio come il dipartimento motorsport Lamborghini”.

La collaborazione prenderà il via dal prossimo gennaio, quando Iron Lynx diventerà team supported by Lamborghini Squadra Corse, schierando la nuova Lamborghini Huracán GT3 EVO2, verde con numero di gara 63, alla 24 Ore di Daytona e prendendo parte al GT World Challenge Europe Endurance Cup in Europa e all'IMSA WeatherTech SportsCar Championship Endurance Cup negli Stati Uniti. Inoltre il team Iron Lynx sarà presente anche con una seconda Huracán GT3 EVO2 nella livrea magenta Iron Dames Nr. 83 riservata a un equipaggio femminile e una terza vettura contraddistinta dal n. 19. 

“Sono estremamente orgoglioso della partnership con Iron lynx - commenta Sanna - un team giovane come Lamborghini Squadra Corse, che come noi è cresciuto in modo esponenziale diventando protagonista in GT a livello mondiale, dopo aver esordito proprio nel Lamborghini Super Trofeo nel 2018. Ora ci ritroviamo insieme più forti, più maturi e con grandi obiettivi. Dai programmi GT all’LMDh, che vanta inoltre attraverso Iron Lynx una partnership tecnica con PREMA Engineering, abbiamo unito tre eccellenze Italiane nel motorsport con le quali è doveroso ambire a risultati prestigiosi”.

Confermata anche la partecipazione dell'Iron Lynx alla stagione 2023 del Lamborghini Super Trofeo Europa, facendo seguito all'esordio di Portimão nel campionato monomarca riservato alle Huracán Super Trofeo EVO2 con una vettura Iron Dames divisa da Doriane Pin e Michelle Gatting.

Deborah Mayer (Chairwoman di DC Racing Solutions Ltd., che ha base in Svizzera e fa capo a Iron Lynx, Iron Dames e PREMA), ha dichiarato: “Sono felice di poter annunciare la partnership tra Iron Lynx e Lamborghini, che segna un traguardo importante per il nostro gruppo. La storia di successo che abbiamo costruito nel motorsport, unita ai trionfi Lamborghini degli ultimi 10 anni, creerà un mix perfetto per garantire una performance estremamente competitiva in pista. Non vedo l'ora di iniziare questo nuovo capitolo”. 

Andrea Piccini, Team Principal di Iron Lynx, ha aggiunto: “Siamo molto felici di inaugurare questo nuovo capitolo insieme a Lamborghini per Iron Lynx e Iron Dames. Dal debutto nel 2018 nel Super Trofeo, la squadra è cresciuta rapidamente ed è diventata sempre più competitiva rendendosi protagonista di alcune stagioni straordinarie. Dopo tanto lavoro e preparazione, non vediamo l'ora di scendere in pista con Lamborghini e conseguire nuovi successi”.

NOTIZIE COLLEGATE

Lamborghini Super Trofeo: Piquet Jr si laurea a Portimão campione Pro delle Grand Finals

LEGGI DI PIÙ