NEWS

I motori Lamborghini ad aspirazione naturale al Goodwood Festival of Speed

24 Giugno 2022
Contenuti per la stampa
disponibili nel Lamborghini Media Center

Lamborghini rende omaggio agli iconici motori ad aspirazione naturale che l'hanno catapultata nell'olimpo automotive prima del passaggio definitivo all'ibrido nel 2023. Il Goodwood Festival of Speed rappresenta l'occasione perfetta per onorare i suoi leggendari propulsori V10 e V12.

La Casa di Sant'Agata Bolognese partecipa all'edizione 2022 con Aventador Ultimae, ultimo modello della gamma supersportiva Aventador V12, che si cimenterà nella cronoscalata al fianco di Huracán STO e Huracán EVO, rappresentanti della linea V10. Huracán Tecnica e le vetture da competizione di Squadra Corse, Essenza SCV12 e Huracán Super Trofeo EVO2, saranno esposte per essere ammirate dai partecipanti al festival.

“Il Goodwood Festival of Speed è un evento iconico che rende omaggio alle creazioni e ai risultati del mondo automobilistico e del motorsport e all’adrenalina pura regalata dalle auto e dalle moto che sfrecciano su strada e in pista”, ha dichiarato Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Lamborghini. “Il ruggito e il brivido offerti dai motori ad aspirazione naturale– soprattutto gli inimitabili capolavori Lamborghini – continuano ad attirare folle di appassionati: quest’anno, in particolare, celebriamo i motori Lamborghini, anche se stiamo proseguendo nel nostro percorso verso un futuro ricco di tecnologie e soluzioni ingegneristiche emozionanti che ci condurranno verso l’elettrificazione”.

L'appuntamento con il Goodwood Festival of Speed è dal 23 al 26 giugno.

NOTIZIE COLLEGATE

Countach LPI 800-4 Customer Experience: scultura

LEGGI DI PIÙ
Consumo di carburante e valori di emissione di tutti i veicoli promossi in questa pagina*; Consumo ed Emissioni combinato: 15 mpg