NEWS

Continua il trend positivo: semestre da record per Lamborghini

2 Agosto 2022
Contenuti per la stampa
disponibili nel Lamborghini Media Center

Automobili Lamborghini conferma il trend positivo di inizio anno e chiude il semestre migliore di sempre con un nuovo record di vendite, fatturato e profittabilità.

Le consegne globali si attestano a 5.090 unità per un fatturato di 1,332 miliardi di euro, con incrementi del 4,9% e del 30,6% rispetto ai primi sei mesi del 2021. Le macro-regioni in cui Lamborghini è presente, America, Asia Pacifico ed EMEA (Europa-Middle East e Africa), si spartiscono rispettivamente il 34%, il 25% e il 41% dei volumi globali.

Gli Stati Uniti si riconfermano il primo mercato (1.521 unità), seguiti da Mainland China-Hong Kong e Macao (576), Germania (468), Regno Unito (440) e Medio Oriente (282).

In termini di modelli, il Super SUV Urus assorbe il 61% delle vendite, contro il 39% dei modelli supersportivi Huracán e Aventador, quest’ultima a fine produzione. Tra le novità prodotto di quest’anno, accoglienza molto positiva per la Huracán Tecnica, svelata ad aprile.

In arrivo, a partire da agosto, tre novità prodotto, due per la gamma Urus e una per Huracán. 

Chiudiamo un semestre straordinario”, afferma Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini, “e le prospettive sono altrettanto positive: gli ordini raccolti coprono già tutto il 2023.

 

Una chiara strategia di lungo periodo, sostenuta dalla forte attrattività che caratterizza il marchio” sono le chiavi del successo di Lamborghini, secondo Paolo Poma, Managing Director e CFO di Automobili Lamborghini.

NOTIZIE COLLEGATE

Countach LPI 800-4 Customer Experience: scultura

LEGGI DI PIÙ