Consumo di carburante e valori di emissione per Huracan Evo - Consumo di carburante combinato: 15 mpg

Sam dei Greta Van Fleet: “Da bambino sognavo le Lamborghini”

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

Sam Kiszka suona il basso e le tastiere nella rock band americana Greta Van Fleet, da lui fondata nel 2012 insieme ai fratelli. Sette anni dopo, i Greta Van Fleet sono considerati una delle giovani rock band più interessanti del panorama musicale. In occasione del tour europeo, i suoi membri hanno realizzato il sogno di visitare la Casa del Toro. Sam ha partecipato al factory tour di Automobili Lamborghini e ha avuto l’occasione di guidare una vettura sinonimo di potenza, provando emozioni adrenaliniche prima della tappa bolognese del tour...

Sam, hai appena guidato una Huracán EVO, come ti è sembrata?

È un’esperienza surreale. Credo che l’Aventador sia stata presentata quando avevo circa 12 anni e mi ha colpito fin da subito, era l’auto dei miei sogni... Negli anni non ho mai perso di vista Lamborghini, ma questa è la prima volta che visito l’Italia e riuscire a guidare una delle auto costruite qui è quasi surreale.

Come ti sei sentito al volante?

Molto a mio agio, fino a quando non ho accelerato per superare un camion: ho dato gas esattamente come farei in un’auto normale, e la Huracán mi ha proiettato contro lo schienale. Una potenza incredibile. 

C’è quell’attimo impercettibile prima di decollare. È un’esperienza davvero magica. 

Ti è piaciuta la visita alla fabbrica? 

Poter esplorare e vedere l’intero stabilimento è un’esperienza favolosa. Ho visto il legame personale che le persone hanno con le vetture e con quanta meticolosità queste ultime vengono costruite: ci mettono davvero il cuore. E sì, credo che questo si senta quando ti siedi al volante. Si crea un legame con la vettura.

La visita dello stabilimento ha reso l’esperienza di guida ancora più speciale. Hai davvero la sensazione di far parte della famiglia Lamborghini. 

Hai guidato nell’area circostante Sant’Agata Bolognese...

Credo che guidare su queste strade sia stato un altro aspetto interessante, perché Lamborghini è davvero il cuore di questa zona. È bellissimo vedere quanto quest’azienda caratterizzi il territorio in cui si trova. Certamente gli abitanti di questa zona sono molto orgogliosi di Lamborghini.