La nuova sfida del Polo Storico si chiama Countach

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

La Countach LP400 del 1975 di un cliente giapponese è stata consegnata al Polo Storico a febbraio 2017 per un restauro completo. La vettura, arrivata di colore rosso, era originariamente di colore azzurro metallizzato, tracce del quale sono state rilevate sulla carrozzeria in seguito alla sverniciatura completa ad acqua.

Pur essendo una delle sole 150 Lamborghini Countach Periscopica prodotte, questa vettura è priva di "periscopio", ossia l'apertura posizionata sul tetto tipica delle prime LP400, poi abbandonata per le versioni successive.
Dopo la revisione completa, il telaio è stato sottoposto al trattamento di cataforesi, mirato alla preservazione da ossidazioni e corrosioni. Sono appena stati ultimati i processi di lattonatura e lastratura della carrozzeria, e sta per cominciare la preparazione alla verniciatura. Parallelamente prosegue il restauro del motore e delle meccanica nonché la ricostruzione del fascio cavi dell'impianto elettrico. Verranno ricreati anche gli interni in pelle nera.

Continua…

Scopri Lamborghini Countach >

opzioni
testo
contrasto
start/stop
Condividi sui social