Lamborghini tra gli ospiti di The Climate Reality Project

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

Da anni Lamborghini si impegna per realizzare progetti ambientali innovativi, prestando una sempre maggiore attenzione alla tematica della sostenibilità. Grazie al ruolo assunto sul fronte ambientale, la Casa del Toro è stata invitata a partecipare alla 38a edizione del Climate Reality Leadership Corps organizzato da The Climate Reality Project a Berlino.

Al fianco di numerosi scienziati del clima di fama internazionale, l'ex vicepresidente americano nonché fondatore e Chairman di Climate Reality Al Gore si è rivolto ai 680 selezionati partecipanti provenienti da 50 Paesi, offrendo loro le conoscenze per diventare Climate Reality Leader, progettare misure per contrastare il cambiamento climatico e sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della crisi climatica. "Dobbiamo cambiare. Possiamo cambiare. Cambieremo." è lo slogan all’insegna del quale alcune delle più importanti aziende a livello mondiale ed esperti del settore hanno accolto quest'opportunità preziosa e unica.

Come attesta la più recente Dichiarazione Ambientale di Lamborghini, "uno dei nostri obiettivi principali è diventato quello di ridurre al massimo le emissioni di CO2 e il consumo di energia. Per questo motivo negli ultimi anni abbiamo implementato diversi progetti: l’installazione di impianti fotovoltaici, sistemi frangisole per gli edifici esposti a sud, illuminazione a LED e sistemi di isolamento termico per i fabbricati più vecchi. Infine, nel 2015, abbiamo realizzato i due progetti più importanti che ci hanno consentito di ottenere la certificazione Carbon Neutrality: un impianto di trigenerazione ed un sistema di teleriscaldamento proveniente da un impianto di cogenerazione alimentato a biogas."

opzioni
testo
contrasto
start/stop