• Qual è la velocità massima della Aventador SVJ Coupé?
  • Qual è il prezzo della Urus in Europe?
  • Raccontami qualcosa sulla storia di Lamborghini
  • Raccontami qualcosa sui capolavori di Lamborghini
  • Dove si trova il museo Lamborghini?
  • Quanto costa il biglietto del museo Lamborghini?
  • Che cos'è Lamborghini Lounge?
  • Che cos’è il programma Ad Personam?

Lamborghini Marzal incanta il Grand Prix de Monaco Historique

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

La leggendaria Lamborghini Marzal è stata guidata in pubblico per la prima volta dopo 51 anni: in occasione del Grand Prix de Monaco Historique (11-13 Maggio), Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco ha percorso il tradizionale giro di parata della famiglia reale monegasca al volante dell’iconico prototipo, emozionando ed entusiasmando i presenti che hanno assistito ad una vera e propria celebrazione della storia della Marzal nell’ambientazione che l’ha resa più famosa.

Era infatti il 7 maggio 1967 quando, poco prima dell’inizio del Gran Premio di Formula 1 a Monte Carlo, Sua Altezza Serenissima il Principe Ranieri III di Monaco, affiancato dalla Principessa Grace, effettuò proprio a bordo di questa vettura il giro di parata in pista che entrò nella leggenda. Le foto della coppia a bordo della Marzal hanno fatto il giro del modo, rendendo ancora più mitico questo esemplare unico e che da allora era rimasto statico.

Disegnata da Marcello Gandini per conto di Bertone e presentata al Salone di Ginevra del 1967, la Marzal aveva l’obiettivo di soddisfare il desiderio di Ferruccio di creare una granturismo a quattro posti, memore del successo riscosso l’anno precedente dalla Miura. Il fascino esercitato dalla Marzal è stato immediato: le portiere in cristallo ad ali di gabbiano e l’abitacolo quasi del tutto trasparente con sedili rivestiti in pelle color argento la rendono luminosissima all’interno; allo stesso tempo, le linee esterne sono strepitose. Dal punto di vista meccanico, questo capolavoro è l’unica Lamborghini a sei cilindri. Realizzato sulla base del V12 posteriore trasversale della Miura, il motore della Marzal è stato girato di 180 gradi rispetto a quello della sua antesignana, facendo sì che la prima marcia si trovi in basso, lontana dal volante.

Al fianco della Marzal ha sfilato uno dei modelli di maggiore successo delle Casa del Toro che essa stessa ha ispirato e che quest’anno celebra il suo cinquantesimo anniversario: la Lamborghini Espada, vettura 2+2 di serie nata nel 1968 e prodotta a Sant’Agata Bolognese fino al 1978. La Espada telaio 9090 presente a Monte Carlo è appena stata restaurata dal Lamborghini Polo Storico e parteciperà all’Espada & Islero 50th Anniversary Tour dal 7 all’11 settembre 2018.

opzioni
testo
contrasto
start/stop
  • Qual è la velocità massima della Aventador SVJ Coupé?
  • Qual è il prezzo della Urus in Europe?
  • Raccontami qualcosa sulla storia di Lamborghini
  • Raccontami qualcosa sui capolavori di Lamborghini
  • Dove si trova il museo Lamborghini?
  • Quanto costa il biglietto del museo Lamborghini?
  • Che cos'è Lamborghini Lounge?
  • Che cos’è il programma Ad Personam?
>
Sondaggio Lamborghini

WEBSITE – E-SPORT – SMART TV

Vorresti partecipare ad un sondaggio per migliorare l’esperienza Lamborghini?

Accetto le Privacy Policy

Informativa Privacy

Automobili Lamborghini S.p.A. in qualità di titolare del trattamento ("Lamborghini") La informa che i Suoi dati personali sono trattati in base a logiche e procedure coerenti con le finalità di seguito indicate e nel rispetto del Regolamento UE 679/2016 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, il "Regolamento").

Finalità e basi giuridiche del trattamento.

Lamborghini raccoglie e tratta i dati personali che Lei fornisce per le finalità di seguito descritte:

a) Per quanto riguarda il questionario, i dati quali indirizzo IP, il genere, il paese di provenienza  eprovenienza e l’età, vengono trattati per finalità di Analisi e Ricerca.

b) Con riferimento al solo indirizzo email, per finalità di Marketing relative al compimento di ricerche di mercato e rilevazione della soddisfazione della clientela, nonché all'invio di materiale promozionale riguardante prodotti, servizi, iniziative ed eventi offerti da Lamborghini.

Per le finalità di cui al punto a) conferire i dati è necessario e funzionale al regolare completamento dell’indagine. In mancanza non potrete partecipare alla survey.

Il conferimento dei dati ai fini di cui al punto b), è necessario per poter essere contattati da Lamborghini per finalità di marketing. In caso contrario, non sarà pregiudicato il completamento dell’indagine , ma non sarà possibile essere coinvolti in ricerche di mercato e/o di rilevazione della soddisfazione, nonché ricevere comunicazioni di natura promozionale riguardante prodotti, servizi, iniziative e progetti offerti da Lamborghini.

Modalità di trattamento e conservazione dei dati personali

Lamborghini tratta i Suoi dati personali con e senza l'ausilio di strumenti elettronici e sempre nel rispetto dei requisiti di sicurezza richiesti dalla normativa applicabile.

Tutte le risposte fornite sono trattate allo stesso modo in forma aggregata e anonima.

L'indirizzo mail eventualmente fornito dall'utente al termine del sondaggio per la finalità indicata dal punto b) non verrà collegato in nessun modo alle risposte date.

I Suoi dati personali sono conservati per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e per l'adempimento degli applicabili obblighi di legge e regolamento. I dati saranno cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente al raggiungimento delle finalità sopra indicate, salvo il caso in cui Lamborghini sia tenuta a conservare i dati per un periodo ulteriore per adempiere ad obblighi di legge o regolamento.

Comunicazione dei Suoi dati personali a terzi

I Suoi dati personali non saranno né comunicati a terzi néè diffusi.

Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento è Automobili Lamborghini S.p.A., sede legale in via Modena, 12, 40019, Sant'Agata Bolognese (BO). Il Responsabile della protezione dei dati è domiciliato presso la sede del Titolare e disponibile al seguente indirizzo email: dpo@lamborghini.com

I Suoi diritti

Lei può contattare Lamborghini al numero verde +39.051.9597282 o all'indirizzo email privacy@lamborghini.com, oppure può contattare il Responsabile per la Protezione dei Dati personali all'indirizzo dpo@lamborghini.com. per esercitare in qualsiasi momento i diritti di cui agli artt. 15-22 del Regolamento, ad es. ottenere conferma dell’esistenza o meno di Suoi dati, verificarne contenuto, origine, esattezza, chiederne integrazione, aggiornamento, rettificazione, cancellazione, anonimizzazione, chiedere la portabilità dei dati, limitazione del trattamento, opposizione al trattamento per motivi legittimi, ad es. opposizione ad attività di marketing. Lei ha il diritto di revocare il Suo consenso in qualunque momento, nonché di presentare un'istanza all'Autorità di Controllo (il Garante per la Protezione dei Dati Personali).

Quanti anni hai?

[[formData.data.p_3_q_1_s_1||'Età']]

Di che sesso sei?

Da dove vieni?

[[formData.data.p_3_q_3_s_1||'Nazionalità']]

Ti piace il nostro sito?

Vorresti migliorare qualcosa in queste sezioni?

Homepage:
Sezione modelli:
News/Eventi:

Usi i comandi vocali del tuo smartphone? (Siri / Assistente Google / ecc.)

Quali di queste categorie di videogiochi ti interessa?

Ti piace uno o più di questi giochi?

Possiedi almeno uno dei giochi precedenti?

Cosa usi per giocare?

Hai mai sentito parlare degli e-Sport?

Hai mai guardato partite di e-Sport?

Hai guardato partite di e-Sport nel corso dell'ultimo mese?

Hai mai giocato in un match di e-Sport?

In quale categoria di e-Sport hai giocato?

Possiedi una smart TV o altri dispositivi per lo streaming video collegati al televisore?

Che dispositivo possiedi?

Quali categorie di app/contenuti on demand ti interessano?

Grazie per il tuo tempo!
Se desideri rimanere in contatto con noi lascia il tuo indirizzo mail.
Grazie per esserti registrato
Grazie per esserti registrato