LAMBORGHINI CENTENARIO ROADSTER: LA PRIMA A BEVERLY HILLS

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

La prima Lamborghini Centenario Roadster è stata consegnata a Beverly Hills, dove la tecnologia di Sant’Agata Bolognese incontra lo stile della West Coast americana. 

La supersportiva a cielo aperto è la prima di 20 esemplari prodotta ed è anche la prima ad essere stata consegnata a livello mondiale.

Un bolide avveniristico da 770 cavalli, creata in occasione dei 100 anni del fondatore Ferruccio Lamborghini, che rappresenta l’impegno della Casa del Toro nella creazione di tecnologie innovative e design esclusivi dalle forme uniche e distintive.

Il proprietario della prima Centenario Roadster ha deciso di rivestire la carrozzeria di un bel giallo lucido, dando ancora più carattere con dei cerchi color argento e pinze freno nere. Gli interni, creati dal programma Ad Personam esclusivamente per il proprietario della Centenario, riprendono i colori dell’esterno con l’utilizzo di pelle Nero Ade e Alcantara sui quali spiccano inserti e cuciture gialle. 

La Centenario Roadster stupisce oltre che per l’estetica anche per la potenza con una velocità massima di oltre 350 km/h e 2,9 secondi per passare da 0 a 100 km\h.

Tutti i 40 modelli V12, che includono 20 Roadster e 20 Coupé, sono già stati venduti.

Scopri il modello>

opzioni
testo
contrasto
start/stop
Condividi sui social