Fammi una domanda

NEWS

Huracán EVO RWD si fonde con l’architettura di design

5 Gennaio 2021

Le linee aerodinamiche della Huracán EVO RWD risplendono sotto i raggi lunari del lucernario ideato da Shinichiro Ogata. Il maestro del design giapponese ci racconta la sua filosofia, tra semplicità e lusso, e la passione per le auto.

Shinichiro Ogata, direttore creativo e fondatore dello studio Simplicity, in grado di integrare nel suo lavoro la tradizione giapponese con un approccio sensuale e contemporaneo ai materiali, è stato coinvolto nella creazione di un garage dal design straordinario per l'hotel Almhof Schneider, mountain resort cinque stelle nella regione di Vorarlberg, in Austria.

Qui, le linee aerodinamiche e fendenti della Huracán EVO RWD risaltano come i tratti di un felino sotto il cielo notturno. Perché nella struttura sotterranea che ospita fino a 54 automobili, l'armonia della natura è il concetto protagonista. Tra gli elementi ideati dal designer giapponese spicca infatti per forza evocativa la Lichtkuppel, il lucernario che richiama la luna e i boschi.
 

«Mi sono focalizzato sul fatto che Austria e Giappone condividono una storia comune: da sempre conviviamo con la natura riutilizzando le risorse delle foreste sulla base del calendario lunare», spiega Ogata. «Mi hanno sorpreso le molte somiglianze tra i due Paesi, dal medesimo alto livello di sensibilità verso alberi e boschi, al sapere antico legato all’abbattere gli alberi nella fase di novilunio: tradizione vuole che siano destinati a durare a lungo. Così ho iniziato applicando questo concept all’atto di “leggere la luna”, fondamentale nel rapporto tra luna e natura sin dall’antichità, e ho tratteggiato un’immagine che si è poi tradotta nel flusso delle idee successive. È un’immagine composta dalle morbide e armoniose linee di una foresta illuminata dal chiarore della luna, che risplende delicata nell’oscurità, abbracciando con dolcezza la natura. La luna si fa lucernario e il limite della foresta si fa muro esterno. Di fatto, il lucernario è stato realizzato in modo che i raggi lunari potessero avvolgere con delicatezza lo spazio».
 

I progetti di Ogata non sono solo progetti, ma vere e proprie produzioni culturali, intente a diffondere quell'equilibrio tutto orientale tra yin e yang, tra vita urbana e natura, tra minimalismo e ricchezza espressiva. La semplicità è la base della sua interpretazione degli spazi, ma il risultato ai nostri occhi è lusso puro.

Nel suo far ricorso a un importante know-how, nella perfezione delle manifatture e nella capacità di far vivere emozioni profonde ai clienti, Ogata è in perfetta sintonia con Lamborghini. «Sono un grande appassionato di auto. Possiedo molte classiche. Ogni giorno guido un SUV, una berlina o una sportiva, sia per lavoro sia per uso personale», ci conferma. Prima di salutarci, un'ultima domanda: qual è il suo prossimo obiettivo? «Voglio essere fonte di cultura. Voglio creare un luogo per l’istruzione del futuro.»

Scopri Huracan EVO RWD >

Foto di Daniel Hartz

Consumo di carburante e valori di emissione per Huracan Evo RWD - Consumo di carburante combinato: 15 mpg