Consumo di carburante e valori di emissione per Aventador SVJ - Consumo di carburante combinato: 11 mpg

Aventador SVJ: dove il design incontra la tecnologia

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

La Aventador SVJ è l’esaltazione di un’aerodinamica all’avanguardia, garanzia di un’esperienza di guida fuori dall’ordinario e di emozioni intense e autentiche, che diventano impareggiabili se la supercar in questione è la detentrice del record per le vetture di serie sul circuito tedesco Nürburgring-Nordschleife (20,6 km in soli 6:44:97 minuti).

Sintesi perfetta tra design e aerodinamica, il DNA della Aventador SVJ possiede i geni dell’aereonautica, ovvero creatività e tecnologia in ogni singolo componente. In particolare, i designer di questo capolavoro si sono ispirati al Lockheed Martin F-35 Lightning.

Il cofano del motore, caratterizzato da un’imponente Y che lascia intravedere il motore, ricorda la vista dall’alto di questo aereo militare, mentre lo scarico, in posizione rialzata per cedere spazio al largo diffusore posteriore, ne ricalca le linee del motore e delle turbine. Le prese d’aria laterali, impreziosite sul lato dal Tricolore, hanno un design funzionale e maggiorato rispetto al modello precedente: consentono un migliore raffreddamento del motore e ricordano la silhouette del caccia, ripresa anche nella parte anteriore esagonale della vettura che integra prese d’aria tridimensionali che permettono di indirizzare il flusso d’aria attraverso il cofano anteriore interagendo con il sistema ALA. Infine, le pinne aerodinamiche si allungano verso i passaruota, nel loro duplice intento di rendere più aggressiva questa supersportiva e di migliorare il flusso d’aria laterale a favore delle prestazioni.

Sopri Aventador SVJ >