Automobili Lamborghini segna un altro anno record: 3.457 vetture consegnate nel 2016

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

Nell'anno fiscale 2016 (1 gennaio - 31 dicembre), Automobili Lamborghini S.p.A. ha segnato un altro record storico di vendite. Con 3.457 vetture consegnate in tutto il mondo, il produttore italiano di supersportive ha superato per la prima volta la soglia delle 3.400 unità. Si tratta di un nuovo traguardo importante non solo dal punto di vista commerciale, ma anche sotto il profilo del marchio e del prodotto.

Nel 2016 Lamborghini ha dimostrato di essere un’azienda di successo segnando un nuovo primato di vendite e continuando a dimostrarsi al di sopra dei principali obiettivi commerciali.* Questo record assoluto conferma ancora una volta il valore del nostro marchio, del nostro prodotto e della nostra strategia commerciale. È un vero successo di squadra, reso ancora più straordinario se si pensa a quello che accadrà nel prossimo futuro. Non solo stiamo preparando i nuovi modelli della gamma di supersportive, ma siamo anche impegnati ad affrontare un cambiamento radicale per tutta l'azienda con l’introduzione del terzo modello”, ha affermato Stefano Domenicali, Chairman e Chief Executive Officer di Automobili Lamborghini S.p.A.

Con una rete commerciale di 135 concessionari in 50 Paesi, le consegne ai clienti in tutto il mondo sono passate da 3.245 a 3.457 nel 2016, segnando un aumento delle vendite del 7% rispetto all'anno precedente. La crescita continua che si è verificata in questi ultimi sei anni supera di 2,6 volte il volume di vendite del 2010.

Lamborghini è un marchio globale e la distribuzione delle vendite è ben bilanciata nelle tre macro-regioni, ognuna delle quali rappresenta circa un terzo delle vendite mondiali. Tutte le principali aree EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa), America e Asia Pacific hanno registrato nuovi primati e contribuito alla crescita delle vendite.

Con 1.041 unità, gli USA si confermano il primo mercato, seguiti da Giappone, UK, Germania, Canada, Medio Oriente e Cina.

Grazie alla Huracán, il 2016 si è rivelato l'anno di maggior successo nella storia di Lamborghini per le vendite del modello V10, con un totale di 2.353 esemplari di Huracán Coupé e Spyder consegnati ai clienti (rispetto ai 2.242 del 2015).

L'Aventador, modello a dodici cilindri prodotto in 1.003 unità nel 2015, è passato a 1.104 unità nel 2016 e ha sancito il proprio successo con l'esemplare numero 6.000 prodotto in dicembre 2016.

Condividi sui social