Immagine tagliata in cui è visibile solo il particolare del fanale di coda della Lamborghini Gallardo arancio.

PRESTAZIONI La prima Lamborghini dei giorni nostri a trazione posteriore

Grazie al potente propulsore V10 è facile effettuare una manovra di sovrasterzo controllato, naturalmente nei limiti delle capacità del pilota. Il comportamento stradale di prim’ordine e i sistemi di guida assistita dall’assetto perfetto fanno della Gallardo LP 550-2 Valentino Balboni una sportiva di grande sicurezza.

Immagine tagliata della Lamborghini Gallardo arancio. Vediamo dall’alto la parte anteriore dell’auto con cofano e parabrezza da cui si intravede il volante.

DESIGN Tributo al leggendario collaudatore della Casa del Toro

L’indole sportiva viene messa in risalto dalla caratteristica striscia bianca e oro longitudinale che corre per tutta la vettura dal cofano anteriore allo spoiler posteriore, ispirata alle sportive degli anni settanta. I cerchi Scorpius conservano le finiture grigio scuro mentre, a seconda della vernice scelta per la carrozzeria, le pinze dei freni sono arancioni, gialle o nere.

opzioni
testo
contrasto
start/stop
Condividi sui social