Sportività ed eleganza

La nuova Aventador LP 700-4 Roadster è una vettura completamente aperta, dalla linea filante, in un'armonia unica di sportività ed eleganza.
Il design è il risultato di un’accurata ricerca mirata a unire al meglio le esigenze prestazionali con uno stile raffinato, la fruibilità della vettura con una esperienza di guida esaltante per tutti i sensi.

Senza concorrenti

Le prestazioni della nuova Aventador LP 700-4 Roadster sono da record. È in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e di raggiungere una velocità massima di circa 350 km/h.
Questi numeri, uniti ad una motorizzazione basata su un motore centrale V12, aspirato, da 6,5 litri e con una potenza di 700 CV, un cambio ISR a 7 rapporti e alle sospensioni push-rod, rendono la nuova Aventador Roadster una supersportiva unica senza rivali.

Raffinata eleganza

La gamma di colori si arricchisce di un azzurro molto chiaro e metallizzato, l'Azzurro Thetis, le cui sfumature variano in base alla luce e richiamano la tinta della straordinaria Miura Roadster del 1968.
La nuova Aventador LP 700-4 Roadster è dotata anche di nuovi cerchi Dione da 20"/21" che le conferiscono un look audace, aggressivo.

La potenza e la bellezza

Il cofano del vano motore della Roadster si differenzia da quello della Coupè per la "colonna vertebrale" centrale con due coppie di finestre esagonali collegate ai lati come se formassero una corazza ipertecnologica. La loro funzione è quella di raffreddare il motore, far defluire l'acqua piovana in modo adeguato e,
ovviamente, permettere a tutti di ammirare la bellezza del motore V12.

Realizzata a mano a Sant'Agata Bolognese

Gli interni della nuova Aventador LP 700-4 Roadster si presentano con una nuova veste: un allestimento in pelle denominato Sabbia Nefertem che evidenzia la squisita fattura artigianale della selleria di Sant'Agata Bolognese.