Lamborghini News

Automobili Lamborghini al Salone di Pechino 2014

Sant’Agata Bolognese, 10 aprile 2014 – Dopo il successo strepitoso riscosso al Salone di Ginevra, la Lamborghini Huracán farà presto il suo attesissimo debutto in Asia al Salone dell’Auto di Pechino, il 20 aprile 2014. Nella veste di erede della Gallardo, la Lamborghini di maggior successo di sempre, la Huracán irrompe nel regno delle supercar grazie alle sue prestazioni, all'innovazione tecnologica e allo stile senza eguali.

 

Inoltre, al Salone di Pechino 2014 Automobili Lamborghini presenterà in anteprima mondiale una vettura altamente esclusiva: una Aventador LP 700-4 nella speciale configurazione Nazionale, realizzata grazia a Lamborghini Ad Personam, il programma di personalizzazione che consente ad ogni cliente di creare la propria Lamborghini su misura.

 

Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini, ha affermato: “Per Lamborghini  la Cina rappresenta un mercato molto importante. Siamo entrati in Cina nel 2005 e oggi, per noi, questo paese rappresenta il secondo mercato mondiale in termini di vendite. È per questo che siamo particolarmente lieti di presentare al pubblico asiatico entrambi i modelli, la nuova Lamborghini Huracán LP 610-4 e la Lamborghini Aventador LP 700-4 in configurazione Nazionale”.

Ultimi articoli

Automobili Lamborghini: 2014, record di assunzioni quasi 200 i nuovi assunti

Sant’Agata Bolognese, 28 Gennaio 2015 - Il 2014  è stato un anno straordinario per Automobili Lamborghini non solo dal punto di vista commerciale...

Leggi tutto »
Lamborghini Doha at Qatar Motor Show, 5 to 10 February 2015

Lamborghini Doha will show the Lamborghini Huracán LP 610-4 on its stand at the 2015 Qatar Motor Show, celebrating the super sports car’s success both...

Leggi tutto »
Anno Record per Automobili Lamborghini: vendite aumentate fino a 2.530 unità nel 2014

•Incremento delle consegne mondiali per il quarto anno consecutivo •La nuova Lamborghini Huracán LP 610-4 è stata introdotta con successo sui mercati...

Leggi tutto »

Archivio