Lamborghini News

Automobili Lamborghini: 2014, record di assunzioni quasi 200 i nuovi assunti

Sant’Agata Bolognese, 28 Gennaio 2015 - Il 2014  è stato un anno straordinario per Automobili Lamborghini non solo dal punto di vista commerciale (2.530 le auto vendute), dato che altri indicatori rimarcano la crescita della Casa di Sant’Agata Bolognese. Ben 192 sono state infatti le assunzioni di tecnici e specialisti altamente qualificati, che hanno portato il totale dei dipendenti a tempo indeterminato a quota 1.175. Negli ultimi quattro anni sono state dunque quasi 500 le nuove assunzioni di personale, tutte con contratto a tempo indeterminato. Il trend di crescita è destinato a continuare nel 2015, con numeri altrettanto significativi.

Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini, ha commentato: “Lamborghini è in una fase di forte crescita sia nelle vendite sia nel numero dei dipendenti. I nostri investimenti significativi sul fronte delle risorse umane sono volti a ottenere eccellenza e miglioramento continuo. Nel 2015 prevediamo di assumere ancora”.  



Il focus di queste assunzioni sono stati i giovani: il 50% è rappresentato infatti da collaboratori sotto i 30 anni, in controtendenza rispetto al tasso di disoccupazione giovanile in Italia, con l’obiettivo di continuare a investire sullo sviluppo delle competenze professionali. Triplicato nell’ultimo anno il numero di giovani neodiplomati e neolaureati entrati in Azienda grazie al programma di apprendistato offerto da Lamborghini. Il programma include un percorso di formazione che, per le sue caratteristiche, si distingue nel panorama industriale italiano.



L’attenzione costante ai propri dipendenti e alle loro famiglie si traduce in molteplici attività ed iniziative volte a favorire l’equilibrio tra vita privata e professionale, tra cui un articolato programma di coinvolgimento incentrato su formazione, persone, benessere ed ambiente. Lo stato di soddisfazione interna dei dipendenti è monitorato da un’analisi di clima che mostra anno dopo anno un trend in netta crescita. La qualità delle iniziative relative al welfare aziendale in Lamborghini ha portato inoltre l’Azienda di Sant’Agata ad aggiudicarsi nel 2014 prestigiosi riconoscimenti in tema di risorse umane, tra cui la certificazione Top Employer Italia 2014 e il Best Employer of Choice, quale azienda più desiderata dai neolaureati italiani.



“Lamborghini è impegnata a dimostrare concretamente la sua responsabilità verso la società. Abbiamo stretto da tempo importanti collaborazioni con le Istituzioni del territorio, con le Scuole e l’Università, poiché le competenze delle persone sono uno degli asset più importanti dell’Azienda e un motore di sviluppo della società. La partnership con la Fondazione Bologna Business School e il progetto DESI (“Dual Education System Italy”, che intende combinare l'istruzione scolastica con la formazione professionale in azienda) sono due esempi concreti della nostra visione” ha aggiunto Umberto Tossini, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Lamborghini. “Un nostro punto di forza è anche il modello partecipativo su cui si fondano le relazioni sindacali, basato sul dialogo continuo e sulla collaborazione in tutti gli ambiti chiave della vita aziendale”. 

Ultimi articoli

Automobili Lamborghini: 2014, record di assunzioni quasi 200 i nuovi assunti

Sant’Agata Bolognese, 28 Gennaio 2015 - Il 2014  è stato un anno straordinario per Automobili Lamborghini non solo dal punto di vista commerciale...

Leggi tutto »
Lamborghini Doha at Qatar Motor Show, 5 to 10 February 2015

Lamborghini Doha will show the Lamborghini Huracán LP 610-4 on its stand at the 2015 Qatar Motor Show, celebrating the super sports car’s success both...

Leggi tutto »
Anno Record per Automobili Lamborghini: vendite aumentate fino a 2.530 unità nel 2014

•Incremento delle consegne mondiali per il quarto anno consecutivo •La nuova Lamborghini Huracán LP 610-4 è stata introdotta con successo sui mercati...

Leggi tutto »

Archivio